Politica e istituzioni croate

Politica e istituzioni croate

Sabor Parlamento CroaziaLa Croazia è uno Stato indipendente dal 1991, e si è costituito come Repubblica Parlamentare di tipo presidenziale. Il Parlamento croato, chiamato Sabor, riveste le funzioni di organo legislativo dello Stato, ed è costituito da due camere che si rinnovano ogni quattro anni: la Camera delle Contee e la Camera dei Rappresentanti. La Camera delle Contee, come dice il nome, è costituita dai rappresentanti delle 21 contee in cui suddiviso il paese, eletti a suffragio diretto.

Il Governo (Vlada) è l'organo esecutivo del paese, presieduto dal Presidente della Repubblica (Predsjednik) eletto a suffragio universale ogni cinque anni, rappresentante dello Stato e comandante delle forze armate. Da febbraio 2010 il Presidente è Ivo Josipovic.

Il potere giudiziario è affidato e viene esercitato dai tribunali. La Corte suprema è la più alta corte giudiziaria dello Stato. La Corte Costituzionale garantisce che le leggi siano conformi alla Costituzione, protegge i diritti dell'uomo in caso di violazione da parte di un organo delle autorità statali. La Croazia è suddivisa amministrativamente in 21 contee, ognuna con un proprio governo regionale, in 71 città più grandi e 419 comuni.

Ultimi articoli

Articoli più letti

Voli economici per la Croazia seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...