Regioni e provincie croate

Regioni e provincie croate

Possiamo suddividere la Croazia in diverse regioni, geografiche, amministrative, o anche turistiche. Nella sezione Geografia della Croazia abbiamo visto come di consueto la Croazia viene divisa in zona interna (pianura pannonica, con capitale Zagabria), zona montuosa con le Alpi Dinariche e zona costiera, che comprende tutta la costa adriatica e il complesso delle isole della Croazia.

La Croazia amministrativa si presenta come uno Stato ancor più decentrato, sono infatti 21 le contee o regioni della Croazia, dette županije: Međimurje, Raguseo-narentana (con capoluogo Dubrovnick), istriana, spalatino-dalmata, Vukovar e della Sirmia, Sebenico e Tenin, Osijek e della Baranja, zaratina (con capoluogo Zara), Brod e della Posavina, Požega e della Slavonia, Virovitica e della Podravina, Lika e di Segna, litoraneo-montana, Bjelovar e della Bilogora, Koprivnica e Križevci, Varasdino, Karlovac, Sisak e della Moslavina, Krapina e dello Zagorje, regione Zagabria, Zagabria città (grad Zagreb).

Le regioni turistiche della Croazia sono a noi ben note, in particolare quella della costa e delle isole. Avremo modo di parlarne in abbondanza, incominciando da quelle che seguono qui sotto, vediamole.

Ultimi articoli

Articoli più letti

Voli economici per la Croazia seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...